CHIRURGIA AMBULATORIALE


La chirurgia ambulatoriale consente la distinzione tra quegli interventi e procedure, che per la loro natura possono essere effettuati in regime davvero ambulatoriale e gli interventi che per la loro complessità richiedono un vero e proprio ricovero ordinario. L’attività di chirurgia ambulatoriale si esaurisce entro le 8 ore dalla prestazione, con una sorveglianza clinica ed una organizzazione specifica all’interno della struttura dove sono stati già definiti i protocolli in uso.


Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.
CHIUDI
Leggi l'informativa completa