ECOGRAFIA


L’ecografia è una tecnica di generazione di immagini usata prevalmentemente a scopi diagnostici, non dannosa nei confronti del paziente in quanto non è sottoposto a radiazioni ionizzanti ma ad ultrasuoni. Viene considerato come esame di base rispetto a tecniche di Imaging più complesse come TC, Risonaza Magnetica e Angiografia.



PRESTAZIONI



ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE

L’ecografia dell’addome superiore è un esame non invasivo che attraverso l’utilizzo degli ultrasuoni – onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e per i suoi tessuti – permette di visualizzare su un monitor le immagini degli organi e dei vasi sanguigni che sono posti nella cavità addominale superiore.




ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE

L’ecografia dell’addome inferiore è un esame diagnostico non invasivo che utilizza gli ultrasuoni – onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e i suoi tessuti – per studiare i principali organi dell’addome inferiore o dello scavo pelvico.




ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

L’ecografia dell’addome completo esplora il fegato, la cistifellea, le vie biliari, la milza, i reni, il pancreas, lo stomaco, i grossi vasi sanguigni, la vescica, l’utero, le ovaie e la prostata. L’esame viene impiegato per visualizzare la morfologia dei parenchimi e l’eventuale presenza di lesioni.




ECOGRAFIA TESTICOLARE

L’ecografia testicolare è un esame diagnostico non invasivo che utilizza gli ultrasuoni – onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e i suoi tessuti – per “vedere” e studiare l’apparato genitale maschile.



ECOGRAFIA CUTE E SOTTOCUTE

L’ecografia della cute e sottocute è un esame diagnostico non invasivo che utilizza gli ultrasuoni – onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e i suoi tessuti – per “vedere” e studiare le lesioni della pelle e dei tessuti sottostanti.




ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA

L’ecografia muscolotendinea è una metodica diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni, onde sonore ad alta frequenza, per “vedere” le strutture articolari, i fasci muscolari, i tendini del corpo ed eventuali loro alterazioni.




ECOGRAFIA COLLO

L’ecografia del collo è una indagine diagnostica non invasiva che consente, mediante l’impiego di ultrasuoni, di valutare le parti molli quali la tiroide, le ghiandole salivari e le stazioni linfonodali.




ECOGRAFIA TIROIDE

L’ecografia della tiroide è un esame strumentale molto comune e utile nella diagnostica delle patologie tiroidee. Si tratta di un esame non invasivo eseguito in ambulatorio, che permette di visualizzare e studiare la morfologia e la struttura della tiroide



Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.
CHIUDI
Leggi l'informativa completa